Gruppo di Lavoro Inclusione (G.L.I.)

L’avvento della normativa sugli alunni con Bisogni Educativi Speciali (BES) ha posto anche le basi per una nuova organizzazione interistituzionale con il compito di attivare interventi di integrazione ed inclusione scolastica.

I GLI, ovvero Gruppi di lavoro per l’inclusione o per l’inclusività, hanno il compito di realizzare il processo di inclusione scolastica.

Il Gruppo di lavoro per l’inclusione (in sigla GLI) svolge le seguenti funzioni:
– rilevazione dei BES presenti nella scuola;
– raccolta e documentazione degli interventi didattico-educativi posti in essere anche in funzione di azioni di apprendimento organizzativo in rete tra scuole e/o in rapporto con azioni strategiche dell’Amministrazione;
– focus/confronto sui casi, consulenza e supporto ai colleghi sulle strategie/metodologie di gestione delle classi;
– rilevazione, monitoraggio e valutazione del livello di inclusività della scuola;
– elaborazione di una proposta di Piano Annuale per l’Inclusività riferito a tutti gli alunni con BES, da redigere al termine di ogni anno scolastico (entro il mese di giugno).

Gruppo Lavoro Inclusione:

Vecchio – Castoldi- Fumagalli – Castrignano – Mazzotta – Anzani – Spaziani – Zappa – Ceraolo – Berrino – Esperto ASL – DS